Mini cake all’arancia e cannella

 

Queste tortine potrebbero far ricordare qualcuno… Ebbene sì sono la versione ridotta e un po’ modificata (ma solo un po’) del cake di Marifra visto la scorsa settimana sul suo splendido blog. Non ho resistito e lo scorso fine settimana l’ho rifatto in versione mini, con l’olio di noci ed eliminando l’anice che non avevo. Ho scelto anche di togliere il latte e di sostituirlo con il succo d’arancia, una scelta azzeccata se posso dirlo. Già il profumo che fuoriusciva dal forno era invitante e il gusto non ha deluso: la grana del dolce è spessa e rustica e l’aroma di arancia a cannella si sposano perfettamente dando vita ad un dolce per la colazione leggero e golosa

Se vi ho convinto provatele in questo fine settimana, come ho fatto io sabato scorso… sarà una colazione con i fiocchi e anche light!

NOTA: usando la buccia dell’arancia è chiaro che deve essere biologica. Io da un paio di anni sono iscritta al gruppo G.A.S. della mia città che le acquista da un piccolo agricoltore di Matera un paio di volte al mese. Il commercio promosso dai gruppi d’acquisto solidale infatti non è solo interessato al chilometro zero ma intende anche aiutare i produttori di altre regioni che diversamente non riuscirebbero a vendere i loro prodotti ad un prezzo equo. Per fare un esempio: con circa 5 euro è possibile comprare una cassa da 9-10 kg di arance di piccola taglia, ottime per le spremute o per la marmellata ma che diversamente non sarebbero finite sul mercato… e sono comunque buonissime, veramente.

mini cake all’arancia e cannella

  • 65 gr di farina di mais per dolci o fioretto
  • 65 gr di farina 00
  • 60 gr di zucchero
  • 1 uovo codice 0
  • 30 gr di olio di noci
  • buccia e succo di un arancia biologica
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 20 gr di farina di mandorle
  • sale un pizzico

Lavorare l’uovo con lo zucchero fino a farlo diventare un composto chiaro e gonfio. Unire l’olio a filo, la buccia grattugiata dell’arancia, la cannella, la farina di mandorle e un pizzico di sale. Setacciare sul composto le farine e il lievito, alternando il tutto con il succo d’arancia quanto basta per ottenere un composto non troppo denso.

Distribuire l’impasto nei pirottini di carta inseriti nello stampo da muffin. Infornare a 180° per 20 minuti circa.

You May Also Like

Torta alle albicocche

Galette alle ciliegie e menta

Galette alle ciliegie e menta

Cake yogurt e farina di nocciole

Cake yogurt e nocciole

Scones farciti con yogurt e fragole

Scones con yogurt e fragole

23 thoughts on “Mini cake all’arancia e cannella”

  1. Marina che meraviglia questi mini muffin! Poi amo chi azzarda nella cucina, specialmente nella pasticceria, cambiando gli ingredienti :)
    Per quanto riguarda i macarons… Uh uh uh.. Ieri ho avuto una piccola conversazione con uno chef che ha lavorato in una nota boutique parigina (chi ha orecchie per intendere..) e mi ha detto che far uscire bene i gusci é praticamente impossibile, perché per averli belli lisci in superficie bisogna lavorarli molto ma così facendo diventano molto gommosi, ciccosi (chewy, non so come tradurlo). Al contrario se non si lavorano abbastanza il guscio resta rugoso. Per cui quello che fanno i grandi é di lavorare molto l'impasto per ottenere il lato liscio, fargli fare la crosta, cuocerli nel forno, farli raffreddare e congelarli. Avendoli congelati e poi scongelati si toglie il lato gommoso pur avendo un guscio perfetto.
    Dal momento che ami questo dolce ho pensato di condividere con te questa mia piccola perla :)
    UN abbraccio

  2. Felice che sia piaciuta la ricetta!! Ottima l'idea il succo d'arancia, io replico, ops… è vero, avevo promesso più dolci per un pò, ma sai… non so resistere:-))) Un abbraccio Marina!!

  3. @Elvira: questo segreto è davvero prezioso! Grazie ♥
    @Giulietta: anch'io adoro il profumo dell'arancia!
    @Saretta: un bacione a te!
    @Marina: Grazie cara!
    @Sabina: ;)
    @Marifra: sono felice, secondo me sono da replicare sempre, con il succo d'arancia sono leggerissime ;)
    @Claudia: grazie mille!
    @Sara: buon fine settimana a te… baci
    @Chiara: Ti abbraccio anch'io, grazie ^_^
    @Emanuela: Merci
    @Claudia: grazie, sono lusingata …
    @Nora: Cara, per il tuo cucciolo è un dolcino perfetto!!! Un abbraccio
    @Lizzy: … ti conosco mascherina! ;)
    @Martina: io sento il profumino del tuo dolce al ciocco… cambio?!
    @Ely: è vero , il profumo era intensissimo! Buon we cara!

  4. Le monoporzioni hanno sempre il loro fascino irresistibile che le rende doppiamente invitanti e tentatrici. Se poi mi aggiungi anche un binomio come questo…beh, allora l'unica cosa da fare è apporfittare subito di quelle tortine :) Un bacione, buona domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.