Crostatine di mele, easy!

Crostatine mele latartemaison

Mi ripeto, lo so, ma non posso non dire che il tempo non mi basta mai, soprattutto in questa stagione quando la mia città inizia a prepararsi per l’estate e la frenesia si respira in ogni angolo. Rimini che normalmente raccoglie poco meno di 150 mila abitanti, d’estate raddoppia le sue presenze (più probabilmente quadruplica!) e la progettazione di eventi e manifestazioni si chiude in questo mese proprio per cercare di promuovere tutto al meglio. Si sa, la riviera romagnola viene considerata una macchina da guerra in fatto di organizzazione e intrattenimento e nessuno vuole che questo scettro ci venga tolto :)

E quindi mi ritrovo a organizzarmi. Lavoro anche nel fine settimana e in previsione della bella stagione continuerò a farlo con orari ancora più serrati, cerco quindi di non dimenticare che a colazione, soprattutto nel fine settimana, ci piace mangiare qualcosa di “fatto in casa” un po’ per coccolarci e un po’ per aiutarmi a scandire i giorni (che altrimenti non si capisce mai a che punto della settimana sono!).

Da queste riflessioni sono nate le crostatine di mele, partendo da una base neutra di brisée che avevo già in frigorifero ho semplicemente spennellato la pasta con una dose generosa di confettura di pesche (fatta da mamma), ho distribuito sopra le mele a fettine e infornato. In totale, compresa la cottura, ho impiegato mezz’ora per averle calde calde fra le mani. E se vi dico che le abbiamo spazzolate?! In fin dei conti era domenica :)

Crostatine di mele easy

  • 200 g farina
  • 100 g burro freddo
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 3 cucchiai di confettura di albicocche o pesche
  • 2 mele renette
  • limone q.b.

In un mixer lavorare il burro a pezzetti, la farina setacciata, l’uovo e il sale. Se necessario aggiungere qualche cucchiaio di acqua fredda, uno alla volta. L’impasto  dovrà unirsi in una palla unica. Rovesciare su di un tagliere, amalgamare per bene a mano, formare una palla e coprire con pellicola, lasciare riposare in frigorifero per almeno un’ora (io una notte).

Lavare le mele, sbucciarle e tagliarle in quattro parti. Ricavare delle fettine sottili da ogni spicchio. Spruzzarle con qualche goccia di limone. Riprendere l’impasto, tirarlo sottilmente a circa 3 mm di spessore. Tagliare delle strisce di 10 cm di larghezza e lunghe 25/30 cm circa. Spennellare ogni striscia con un po’ della confettura, distribuire le fettine di mela sulla superficie e infornare a 180° fino a doratura della pasta. Togliere dal forno e spennellare la superficie delle mele con un po’ di confettura in modo che le mele non anneriscano. Tagliare ogni striscia in quattro parti. Servire tiepide o temperatura ambiente, si conservano 2 giorni fuori frigo (per 14/16 porzioni).

 

You May Also Like

Torta Cyrano di Christophe Felder

Muffin yogurt e frutti rossi

Muffin yogurt e composta di frutti rossi

Biscotti con frolla alle mandorle

Torta con farina d’avena e cioccolato

26 thoughts on “Crostatine di mele, easy!”

  1. adoro i dolci con le mele! queste così speedy sembrano deliziose. Capisco benissimo la tua necessità di “scandire” i gg!!! Mamma mia, però, non oso immaginare quanto possa essere stancante questo tuo tour-de-force!!!
    Un abbeaccio

    1. Non è semplice in effetti ma quale lavoro lo è?! :)
      Per fortuna ci sono i dolci con le mele che confortano e addolciscono la vita.
      Un abbraccio a te

  2. Posso solo immaginare cosa sia la preparazione per la stagione in riviera, e i tuoi ritmi stra-serrati!
    Queste crostatine ci andavano proprio.. d’altronde cosa c’è di meglio di qualcosa di fatto casa, semplice e confortante?

  3. E avete fatto bene a spazzolarle, sembrano davvero golosissime e poi davvero davvero veloci! Segno che qui di dolci easy non ne abbiamo mai abbastanza! Un abbraccio!

  4. Più cerco e voglio tempo, più non lo trovo. Più vorrei dedicarmi a quello che amo, come cucina e blog, e più non riesco, presa da impegni e doveri che aimè hanno la priorità, anche contro la mia volontà. Quindi trovare ricette veloci ma comunque soddisfacenti diventa sempre più importante, perchè anche se di corsa non voglio rinunciare al mangiare bene… :-) Le tue crostatine così sottili sono perfette pure per merenda o dopo cena e la marmellata della mamma è speciale… ;-)

    1. Francesca cara proprio vero, quando ho creato la tarte maison avevo molto più tempo a disposizione… mal’amore per la cucina e la voglia di un’alimentazione sana non sono sparite così come l’amore per il blog. E allora, veloci e easy ma sempre con ingredienti buoni e fatto in casa :D
      Un abbraccio speciale

  5. Ciaoo!! Queste crostatine sono proprio al caso mio!! Il tempo scarseggia sempre ma quello per un buon dolce vorrei trovarlo sempre!! Allora perchè no!! Magari facendone un po’ di più si conservano anche un po’di giorni!! Un abbraccio :)

  6. Cara Marina, quanto mi piace passare da te e soffermarmi a contemplare le tue immagini. Hanno sempre una luce accogliente e familiare e mi rilassano. Le tue crostatine sono deliziose :))
    Un mega bacio

  7. Lo dico spesso, spesssssissimo, le cose semplici sono sempre le più buone, ed è bello vedere che nonostante il tempo scarseggi, ci si butti lo stesso in una ricetta genuina e buonissima.
    Bellissime ed energizzanti per le corse lavorative!

  8. Immagino tutto il gran lavoro che c’è in questo periodo per organizzare al meglio tutti gli eventi della lunga stagione estiva. D’altra parte è anche quello che attira così tanta gente.
    Carinissime queste crostatine, con quella confettura che le rende ancora più golose.

    Fabio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.