Cake alle olive nere, veloce e indolore

Cake alle olive nere

Poco tempo per tutto ma non per preparare qualcosa di sfizioso per l’aperitivo in giardino. Le giornate si sono allungate, la voglia di stare all’aperto aspettando di vedere la luce che piano piano si abbassa, un bicchiere di vino in una mano e le chiacchiere con gli amici di sempre. I racconti da un matrimonio, i retroscena, le risate, il viaggio di nozze… se non fosse che poi comincia a cadere qualche goccia di pioggia non ci si schioderebbe più da quel giardino.

Se arriva un invito e non voglio presentarmi a mani vuote le possibilità di solito sono due: focaccia Locatelli o cake salato. Ho optato per il secondo, veloce e indolore, a prova di chiunque abbia un forno e uno stampo da plumcake. La base è sempre la stessa, cambia la farcitura: in questo caso le olive nere denocciolate.

Se poi il figlio dei tuoi amici ti dice che è buono, beh ti senti come la regina dei fornelli anche se sai di non averci messo più di 10 minuti per prepararlo :)

Cake salato alle olive nere

  • 3 uova grandi
  • 160 g di farina di farro
  • 1/2 bustina di lievito per torte salate
  • 100 g di olio extra vergine d’oliva
  • 100 g di latte intero
  • 100 g di Parmigiano Reggiano
  • 125 g di olive nere snocciolate

In una ciotola rompere le uova. Aggiungere la farina e con le fruste elettriche mescolare aggiungendo l’olio, il latte e il lievito setacciato. In ultimo aggiungere mescolando con un cucchiaio il Parmigiano grattugiato e le olive intere (precedentemente infarinate).

Versare nello stampo da plumcake rivestito di carta forno e infornare a 180° per 45 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare completamente prima di servire.

You May Also Like

Tartellette al grano saraceno e stridoli

Crostatine al grano saraceno con gli stridoli

Bruschette funghi e brie

Bruschette mare e monti

Avocado toast con pan brioche

Pan brioche e abbinamenti salati

Piccole torte salate con cavolo riccio e caprino

6 thoughts on “Cake alle olive nere, veloce e indolore”

  1. ottima idea direi!
    E poi ti è venuto una meraviglia….mi salvo la tua ricetta di base, dalla foto si vede che è leggero e ben alveolato all’interno, quindi anche soffice!
    buon fine settimana

  2. Riposto perchè oggi non funziona, vediamo se ora va!
    Hai ragione, i cake sono un’ottima soluzione per gli inviti dell’ultimo minuto, anche eprchè sia adattano a molteplici ingredienti!
    Resto in attesa del bel tempo per provarlo in un pranzo in giardino!

  3. Le chiacchiere in giardino, davanti a un aperitivo, sono le mie preferite. A volte sembra che il tempo si fermi come in un’istantanea.. E parlare di matrimoni, luoghi visti durante il viaggio, le sensazioni di una nuova vita.. Il tutto accompagnato dal sapore di questo cake.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.