Biscotti al miglio senza latticini e uova

Biscotti con miglio

Appaio e scompaio fra queste pagine. Ci sono e non ci sono e mi dispiace, anche tanto, ma purtroppo è necessario fare delle scelte in alcuni momenti e io ho scelto di essere “a intermittenza” ancora per un po’ ma sempre con una direzione precisa: tornare.

biscotti con la farina di miglio sono il frutto di una scoperta alimentare che da qualche mese a questa parte mi accompagna. Mi sono avvicinata alla macrobiotica, ebbene sì. Naturalmente è un avvicinamento dei miei, diciamo che stiamo facendo due chiacchiere (io e la macrobiotica!). E in uno dei giorni in cui mi sono infilata nel negozietto vicino al lavoro ho scoperto questi biscotti con la farina di miglio, sani e buoni. L’etichetta che li accompagnava aveva le percentuali degli ingredienti scritte dietro, è stato un attimo pensare di rifarli e di aromatizzarli con il mio olio al limone (con i limoni spremuti a freddo insieme alle olive che le essenze non ci piacciono!).

Metto le mani avanti però: questi non sono per tutti, sono adatti a chi ama i sapori delicati, il gusto delle farine più ruvide, le cose poco dolci. Ecco diciamo che non sono biscotti per la colazione della domenica ma trovano il loro spazio nella merenda veloce, nella mattinata di lavoro e anche per la colazione di tutti i giorni. A me sono piaciuti, un po’ secchi ma dal gusto tostato dato dal miglio.

Torno dietro le quinte, voi però fatemi sapere cosa ne pensate, eh?!

Biscotti al miglio senza latticini e uova

  • 180 g d i farina di grano tenero tipo 2
  • 80 g di malto di mais (o di riso)
  • 60 g di farina di miglio
  • 50 g di olio extravergine d’oliva aromatizzato al limone
  • 40 g di acqua fredda

Setacciare le due farine e metterle in una ciotola. Aggiungere il malto, l’olio e l’acqua e iniziare a lavorare gli ingredienti cercando di formare una palla con l’impasto. Una volta compattato l’impasto (eventualmente aggiungere un cucchiaio di acqua) avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per 2 ore.

Togliere l’impasto dal frigorifero, stenderlo con un mattarello ad uno spessore di 5 mm e tagliarlo con le formine. Infornare in forno caldo a 180°C per 15 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella. Si conservano per diversi giorni. (per 40 piccoli biscotti)

 

You May Also Like

Biscotti con farina di farro, castagne e avena

Biscotti di farro, castagne e avena

Tortelli dolci ripieni

Tortelli dolci ripieni

biscotti farina castagne

Biscotti alla farina di castagne, noci e farina di riso

Biscotti caffè

Biscotti al caffè

12 thoughts on “Biscotti al miglio senza latticini e uova”

  1. Io invece sono sempre dietro a sperimentare biscotti e altre cosuccie senza glutine. La farina di miglio mi piace molto, la provo presto magari in una versione senza glutine di questi bellissimi biscottini!! buon proseguimento di chiaccherata, aspetto le prossime ricette! ;-) bacioni!

    1. Francy ci provo a chiacchierare con la macrobiotica, a volte però stringe troppo la cinghia e io scappo ;)
      Un bacione mia cara, vengo a trovarti che è tanto che manco dal tuo blog… Baci

  2. A me piace il miglio, anche la farina. Ho preparato dei biscotti e devo dire che a me sono piaciuti anche se ad altri no. Come dici te, non è un biscotto per tutti
    Mi piace molto l’uso dell’olio di limone
    Ciao Isabel

    1. L’olio al limone è stata una vera scoperta, perfetto per i dolci mi piace anche d’estate sull’insalata di riso o su quella di pesce… Visto che con il miglio ci siamo trovate mi sono permessa di suggerirtelo ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.