Cake con panna, limone e arancia

Cake alla panna_ la tarte maison

Storie di avanzi in cucina, chi non ne ha?!

Ecco la storia di oggi parla di panna fresca, quella che compri per preparare la ricetta (salata) che ti hanno commissionato. Ne serve poca e per quanto mi possa lambicare il cervello lì per lì l’unico modo che mi viene in mente per farla fuori è montarla con un po’ di zucchero e farcirci un pan di spagna o pucciarci dentro delle fragole. Ora, le fragole non sono di stagione e le torte farcite mi piacciono solo nelle occasioni speciali, quindi?! Quindi ci faccio un dolce semplice, di quelli da credenza che mi piacciono tanto e che è perfetto per la colazione. Lo aromatizzo con un limone e un’arancia grattugiati e il gioco è fatto.

Cercate un’idea per la colazione del fine settimana? Eccola qui pronta per voi e facilissima: cake con panna limone e arancia. Non troppo grande nè troppo piccola, perfetta per una micro famiglia con un fine settimana davanti, e se avanza per il lunedì tanto meglio ;)

Cake alla panna

Cake con panna, limone e arancia

150 g di zucchero di canna chiaro
3 uova
100 g di panna fresca
20 g di olio extra vergine (io aromatizzato al limone)
180 g di farina di farro
8 g di lievito per dolci
1 limone bio
1 arancia bio

Unite lo zucchero e le uova nella ciotola della planetria e iniziate a lavorare con la frusta. Quando il composto sarà ben montato e chiaro unite la panna e l’olio. Aggiungete la farina e il lievito setacciati e appena il composto sarà omogeneo unite la buccia grattugiata del limone e dell’arancia.
Trasferite l’impasto in una teglia da cake (9×22 alla base) precedentemente rivestita di carta forno (per facilitarvi il lavoro seguite il metodo che spiego in questo post).

Infornate in forno caldo a 180 °C per circa 45 minuti o finchè non sarà dorato (fate sempre la prova stecchino).

You May Also Like

Torta Cyrano di Christophe Felder

Muffin yogurt e frutti rossi

Muffin yogurt e composta di frutti rossi

Pancake tradizionali di Barbara

Torta con farina d’avena e cioccolato

11 thoughts on “Cake con panna, limone e arancia”

  1. Avevo giusto un barattolino di panna, per le arance e i limoni bio non ho problemi, basta scendere in giardino ed allora quale migliore colazione domani mattina realizzando questa squisitezza!!
    Marina, sei un genio, grazie per questa tua idea!!

    1. Beato te che scendi in giardino, ti invidio questa possibilità così rara da lle mie parti!
      Se la fai mi dici come è venuta, sono curiosa…
      Un abbraccio grande

      1. Stamane ho fatto una splendida colazione, due fette di plumcake e un caffè bollente!!
        Grazie Marina, la tua ricetta funziona benissimo!!

  2. Se è micro devo farne due, qui oltre ai due adulti i tre squali se la mangerebbero in un boccone, buona, profumata, semplice e perfetta! Buon pomeriggio!

  3. Perchè mi esci anonima, Manu?!
    L’olio non è Zucchi ma di un produttore di qui… te lo devo far conoscere. L’idea in realtà è un adattamento di una ricetta vista sul web, ho solo adattato le dosi ed eliminato qualche ingrediente di troppo ;)
    Ti voglio incontrare anche io bellezza, così ci scambiamo i produttori come se fossero delle figurine :D
    Baci baci

    1. Sì, Patrizia si possono usare le fruste elettriche non è un impasto difficile da preparare.
      Ci si mette solo qualche minuto in più, immagino.
      A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.