Cake con avena, nocciole e cioccolato

Cake avena nocciole cioccolato senza lattosio

Ok, potete darmi vergogna. Martedì me ne sono uscita con una minestra gustosa ma leggera ed eccomi qua subito dopo con un dolce da colazione, un cake con avena, nocciole e cioccolato. A mia discolpa però vi dico che è buonissimo e neanche troppo peccaminoso.

Come convincervi? Partiamo dagli ingredienti: farina e fiocchi d’avena, il cereale consigliato in qualsiasi dieta moderna. La frutta secca, ovvero le nocciole e poi il cioccolato fondente l’unica cosa dolce che ogni tanto ti concedono nelle dieta (ma solo 10 grammi alla volta!!!). Ah, non c’è lattosio, altro bonus per chi ha delle intolleranze.

Ma la cosa che deve convincervi a provarla è che è piaciuta tanto, ma davvero tanto, anche a mio marito. Lui che si tiene lontano da qualsiasi cosa possa essere facilmente etichettata come sana e salutare, soprattutto quando si tratta di un dolce. L’ha spazzolata, dico sul serio. Gli avevo proposto di dividerla con i miei genitori (in fin dei conti dovremmo stare un po’ a stecchetto dopo le feste) ma lui si è rifiutato categoricamente, e così ce la siamo finita noi, fetta dopo fetta.

A voi deicdere quindi, ma se posso consigliarvi… io la proverei ;)

Cake con avena, nocciole e cioccolato

150 g di farina d’avena
100 g di fiocchi d’avena
100 g di nocciole
250 g di latte di nocciola
100 g di cioccolato fondente tritato
2 uova
60 g di zucchero di canna integrale
1 cucchiaino raso di bicarbonato
1 cucchiaino raso di lievito per dolci
sale q.b.

Macinate i fiocchi d’avena in un mixer per ottenere una miscela grossolana. Sempre nel mixer, riducete in farina anche le nocciole.
Unite la farina d’avena, i fiocchi triturati, la farina di nocciole, lo zucchero, il bicarbonato e il lievito. Aggiungete le uova leggermente battute, un pizzico di sale e il latte di nocciole. Mescolate e incorporate metà del cioccolato tritato.
Distribuite il composto in uno stampo da plumcake rivestito di carta da forno, distribuite sulla superficie il cioccolato tritato tenuto da parte. Infornate a 180 °C per 40-45 minuti circa.

You May Also Like

Cake yogurt e farina di nocciole

Cake yogurt e nocciole

Crostata composta di mele

Crostatine con composta di mele

Torta di mele fondente

Torta di mele fondente

Torta dell’Antonietta

4 thoughts on “Cake con avena, nocciole e cioccolato”

  1. Aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhh!!!
    Oddioooooooooooo!!! cos’è questa goduriaaaaaa!!!
    TU A ME NON MI DEVI CONVINCERE, NON MI DEVI CONVICERE ASSOLUTAMENTE PERCHE’ IO SOLO A VEDERE LA FOTO L’HO GIA’ INFORNATA! (nota anche l’uso correttissimo di ” a me mi” ).. ecco.. mi serviva una ricetta per finire il latte di nocciola che staziona in frigo da qualche giorno (reduce di una tortina sperimentale della Rossi…) e, dato che devo fare una crostata per mio babbo, che domani ”concia” il maiale (sempre per restare in tema leggerezza).. vuoi non fare anche questa?????
    ecco… detto fatto.. e quei medaglioni di cioccolato.. che cosa sublime sono!!!!
    TI ADORO MARI, TI ADORO… la faccio oggi GGGGGGIURO! e Domenica ce do de strudel della Gabi!
    grazie.. grazie grazie… dopo la minestrina leggera sta botta de vita ci serviva proprio tanto!
    un super abbraccione!
    Manù

  2. Ciao non ho i fiocchi di avena, posso sostituirli con altri 100 g di farina di avena oppure suddividere con: 50 g di farina di avena e 50 g di nocciole?
    Hai un blog splendido, sei bravissima!

    1. Ciao Federica, grazie per le tue parole… sei davvero gentile!
      Dunque, per quanto riguarda la sostituzione ti direi di andare sul sicuro e aggiungere altri 100 g di farina di avena. Ma anche l’altra possibilità non è da scartare, in fin dei conti un po’ più di sapore “noccioloso” non sarebbe male :)

      Fai sapere come è venuta, ok?
      Un abbraccio
      Marina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.