Muffin cioccolato, mandorle e susine

Muffins cioccolato, mandorle e susine

Tornare a pubblicare una ricetta dopo quattro mesi di silenzio è difficile, rompere il ghiaccio non è mai stata una delle mie migliori qualità. In questi mesi ho cucinato pochissimo e sperimentato ancora meno. Così ho compreso che dedicarmi alla cucina mi è possibile solo quando la testa è leggera e, con gli anni, anche quando fuori ci sono meno di 28 °C.
È stata un’estate insolita, niente vacanze, molta appprensione per la salute della mia gatta, un caldo che in alcuni giorni è stato davvero insopportabile ma anche un po’ di mare riminese e un paio di fine settimana romantici.

Ho sintetizzato questi mesi in due righe perché me li voglio lasciare alle spalle. E, come in una specie di rito scaramantico, ho ripreso in mano zucchero e farina proprio allo scoccare di settembre, lasciando andare così tutte le aspettative che avevo riposto nell’estate appena passata.
Nella mia mente avrebbe dovuto regalarmi molto di più e invece mi ha imprigionata in una gabbia di ansia e incapacità di gestire le emozioni. Credo che allontanarmi dal blog e anche un po’ dai social sia stata una decisione ben ponderata. Ho cercato di riallinearmi e anche se ancora ho tante domande in sospeso di sicuro sono riuscita a concentrarmi un po’ di più su di me.

Per ritornare ho quindi preparato un paio di ricette. La prima è questa, dei muffins al cioccolato e farina di mandorle, decorati da susine gialle, una combo di colori perfettamente in linea con settembre. Li avevo in testa da un po’ questi muffins, da una foto salvata su Pinterest tanto tempo fa e che, proprio grazie al tempo ritrovato ho recuperato per l’occasione.

Nei dieci di anni di blog, dopo la pausa di agosto, sono sempre rientrata con qualcosa di semplice che salutasse l’estate.
Ci sono stati, in ordine sparso:
i biscotti  di segale
i funghi ripieni
l’orzo pasta
Oggi torno con i muffins cioccolato, mandorle e susine gialle.

Buona cucina!

Muffins cioccolato, mandorle e susine

100 g di farina di mandorle
30 g di farina integrale
2 uova a temperatura ambiente
3 susine gialle piccole
70 g di zucchero integrale
75 g cioccolato 70%
5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaio di miele d’acacia

Preriscaldate il forno a 180º C.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato tritato, aggiungete l’olio d’oliva e tenete da parte.

In una ciotola unite la farina di mandorle, la farina integrale, il sale, il lievito e il bicarbonato di sodio.

Montate le uova e lo zucchero nella planetaria o con le fruste elettriche fino ad ottenere un impasto chiaro e soffice. Incorporate il cioccolato fuso e la miscela di farine, fino a quando non si saranno amalgamati.

Versat l’impasto negli stampini da muffin da 5 cm di diametro e adagiate sopra ciascun muffin mezza susina con il lato tagliato verso l’alto. Infornate e fate cuocere per 20 minuti circa. Sfornate, spennellare leggermente le fette di prugna con il miele.

You May Also Like

Torta ricotta e mirtilli

Torta alla ricotta e ai mirtilli

Crostata fragole e nocciole

Crostata fragole e nocciole

Tartellette con frolla alle mandorle e mirtilli

Tartellette ai mirtilli

Crostata con frolla alle nocciole

Crostata con frolla alle nocciole, crema alla ricotta e frutti di bosco

7 thoughts on “Muffins cioccolato, mandorle e susine”

  1. Ben tornata!
    Hai scelto una ricetta con un mix di colori davvero eccezionale :-).
    E’ stata un’ estate atipica anche per me. Non è facile ritrovare l’ equilibrio quando tante, troppe cose ci destabilizzano… o anche poche ma toste, in verità.
    Ciò che conta è riuscire ad ascoltarci ed a capire ciò che effettivamente può aiutarci a stare meglio… o meno peggio!
    Un grande abbraccio e non vedo l’ ora di scoprire le altre ricette che hai preparato per il tuo rientro!

    1. Sì andiamo sul meno peggio via, che a stare meglio ci pensiamo poi ;)
      Grazie mille per l’accoglienza e piano piano prometto di sfornare altre ricette nuove di zecca, o quasi…

      Un abbraccio anche a te

  2. Cara che bello. Rileggerti mi tranquillizza. La cucina a me calma, anzi serve a riordinare le idee, quando sono confusa. Stasera urge privare questi muffin.

    1. Ciao Silvia, grazie per l’accoglienza :) Anche per me la cucina è sempre stata una valvola di sfogo che mi regalava tanta pace ma quest’anno è andata esattamente al contrario e chissà…
      Se li provi mi scirvi qui per farmi sapere? Un saluto grandissimo

  3. Bentornata amica mia….
    Sai, ti sono venuta a trovare spesso qui in questi mesi e ti ho pensata tanto, tantissimo…
    Ce la lasciamo alle spalle assieme questa estate? ;)
    ti voglio bene…
    Questa si fa! lo sai si?!
    un abbraccione gigante..
    Manù..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.