Brioche con farina di castagne e cioccolato

Quando cercavo le brioche col tuppo da Ada mi sono imbattuta nella sua brioche con farina di castagne e cioccolato e me la sono salvata "per tempi migliori". Come dicevo nella ricetta della torta di marzapane e pere, sono entrata anticipatamente nella fase dello sgombero dispensa e di farina di castagne mi erano rimasti giusto 80 grammi. La ricetta originale ne prevedeva circa 40 in più che ho compensato con la ...

Read More

Pane in pentola alla birra

Il pane cotto nella pentola di ghisa non è una novità per me, avevo già preparato qualcosa di simile ma con la farina d'avena. Questa volta sono stata più attenta nel passare l'impasto all'interno della casseruola  ma qualcosa è andato comunque storto. La vedete quella grande crepa sulla superficie? Ecco lei non era prevista e mi ha rovinato un po' la sorpresa... resta il fatto che il sapore era una ...

Read More

Brioches col tuppo

Non so perché ma una decina di giorni fa mi è venuta una gran voglia di provare a fare le brioches col tuppo. Le ho mangiate solo una volta, più di una decina di anni fa quando sono stata in Sicilia, ricordo vagamente il sapore ma non dimentico il piacere enorme che avevo provato mettendomi in bocca un cucchiaino di granita di gelsi neri insieme a un morso di brioche... ...

Read More

Ghirlande al cacao

Queste brioches annodate e millerighe hanno sempre avuto un grande fascino sulla sottoscritta. Suggeriscono una colazione festiva e allegra, arredano la tavola e, da sole, sono sufficienti a saziare le pance golose del mattino, ci si può aggiungere giusto un caffè lungo o una bella tazza di tè al limone per bilanciarne il sapore. Sono ricche di ingredienti ma non così complicate da fare, se si rispettano i tempi e ...

Read More

Soda Bread ai semi di finocchio

Perdonerete questo attimo di protagonismo, vero? I pani fra le mani sono così fotogenici che volevo immortalarli anche io, un'immagine poetica nonostante la messa a fuoco non sia delle migliori. Adesso che l'ho fatta però sono a posto per altri tre mesi... gli autoscatti non fanno per me, mi ci arrovello troppo e ci perdo un sacco di tempo. Ma questo Soda Bread è stato velocissimo da preparare e meritava un po' ...

Read More

Focaccia alle patate (chiamala barese se ti va!)

Esiste qualcosa di più soffice di un impasto lievitato con dentro le patate? Per me no, la morbidezza che regala la patata all'interno è fantastica e inarrivabile. L'ho scoperto la prima volta quando ho preparato un pane alle patate che mi ha fatto impazzire proprio per questa sua caratteristica. La patata in più regala la conservazione, un pane o comunque un impasto con dentro la patata mantiene più a lungo la sua ...

Read More

Pizza ad alta idratazione con squacquerone, olive taggiasche e bresaola

È appena trascorso un fine settimana di quelli faticosi, intensi, carico di emozioni. Sono stanca morta ma felice e serena come in poche occasioni mi capita. Faccio diversi lavori, un po' per sbarcare il lunario e un po' perchè da adulta ho scoperto di non essere nata per stare 8 ore in ufficio. Consapevole dei vantaggi e degli svantaggi che questa scelta comporta vado avanti per la mia strada e quando, ...

Read More

Pizza di Pasqua abruzzese

  I confini di ogni regione d'Italia sono delineati ormai da decenni. All'interno del territorio regionale ci sono poi le singole province e in questo quadro ben costruito ed equilibrato si insinua la cucina che spariglia le carte e divide o unisce, a seconda dei casi. Un esempio è questa ricetta della pizza dolce, prodotto pasquale che ho trovato da Laura, Essenza di Vaniglia. La ricetta è abruzzese, ed è la sorella di ...

Read More

Brioche miele e acqua di fiori d’arancio

Basta avere una ricetta affidabile e un po' di pazienza per preparare una brioche. Credo che il segreto sia tutto qui. In questo caso la ricetta arriva da un vecchio numero di Saveurs, rivista che adoro, e la pazienza, per una volta, non è venuta meno. Ne ho avuta mentre l'impasto si formava, nel lasciare lavorare la planetaria a velocità bassa ma costante, nel lasciare lievitare la palla senza disturbarla e ...

Read More

Panini di Sant’Antonio Abate

Sant'Antonio Abate me lo ricordo bene, il suo santino era appeso nella stia della zia Lina. Sapevo che era lì per proteggere i conigli, le galline, le faraone e, per il tempo in cui ci sono stati, i tacchini. Ogni tanto il santino veniva cambiato ma l'immagine era sempre la stessa: il santo con la sua tunica marrone e la barba bianca a destra dell'immaginetta, sotto di lui un bel ...

Read More

Brioche à partager

Non ho ancora fatto l'albero di Natale e medito di non farlo, a dir la verità. Non sono riuscita a prepararlo il giorno giusto, quello che di solito dedico a questo rito, e mi sento come se avessi perso il treno, come se arrivata sui binari l'abbia visto partire. Un mix di ansia, rabbia, malinconia. Però ho fatto una brioche à partager - da condividere, che potrebbe farci compagnia la mattina di Natale ...

Read More

Pane ritorto ai capperi

Ci sto prendendo gusto a far lievitare le pagnotte. Confesso che ancora non mi è chiaro il discorso della perfetta incordatura ma il pane sembra uscire bene anche senza queste informazioni (un po' meno la pizza, purtroppo). La curiosità mi ha fatto scegliere, fra i tanti formati di pane a disposizione, quello visto da Barbara e salvato ormai un paio di anni fa. Il formato ritorto è molto fotogenico e di sicuro non ...

Read More