Biscotti da colazione al basilico

Negli ultimi mesi mi sto facendo dei regali. Piccole cose, per carità, abitini estivi, stampe da incorniciare, qualche oggetto per la casa ma anche tempo. Un po’ per me ma soprattutto per le persone a cui, per un motivo o per un altro, l’ho sottratto togliendomi per prima il piacere di stare insieme. Una telefonata, un messaggio e con chi mi è vicino un pranzetto o una cena in compagnia. Ogni volta che succede me ne torno a casa con una faccia un po’ da ebete e un sorrisone da parte a parte. La cosa ancora più bella di tutto questo è la sensazione di benessere che ne ricavo, un grande senso di gratitudine.

Quando mi sento così vorrei regalare la stessa sensazione a tutti quelli che mi circondano, senza troppo spiegare. In quei momenti vorrei avere il tempo di sfornare biscotti per tutti, perché si sa, i biscotti piacciono sempre, basta solo indovinare l’abbinamento giusto. Questi biscotti aromatizzati al basilico li ho preparati  pensando alla colazione, qualcosa di estivo e fresco da inzuppare nel tè del mattino scambiando due chiacchiere.
Sono dei biscottoni, con la quantità di impasto che ho messo in ricetta se ne ricavano 15, con un delicato gusto di basilico che si percepisce all’assaggio. Se lo volete potete sostituire il basilico con del timo limonato o dell’erba cedrina, forse un po’ più convenzionali ma di sicuro altrettanto buoni.

Buona giornata!

Biscotti al basilico per la colazione

3 tuorli + 1 per la doratura
150 g di burro morbido
10 foglie di basilico
100 g di zucchero di canna scuro
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
350 g di farina di farro

Nella ciotola di un robot da cucina versate il burro tagliato a pezzi, le foglie di basilico spezzettate, lo zucchero e miscelate fino a formare una crema. Aggiungete i 3 tuorli. Unite l’estratto di vaniglia e la farina e fate andare di nuovo il robot. Si formerà una palla di impasto che rovescerete su di un tagliere, lavorate l’impasto il meno possibile per compattarlo, schiacciatelo leggermente e rivestitelo con la pellicola. Fate raffreddare in frigorifero per 1 ora.
Stendete l’impasto ad uno spessore di 5 millimetri aiutandovi con un po’ di farina. Tagliate i biscotti usando una rotella, ne ricaverete circa 15-16. Spennellateli con il tuorlo d’uovo, usando una forchetta disegnate le righe su ciascun biscotto e infornate a 170 °C per 12-15 minuti.

You May Also Like

Muffin yogurt e frutti rossi

Muffin yogurt e composta di frutti rossi

Pancake tradizionali di Barbara

Biscotti con frolla alle mandorle

Apples pancakes

3 thoughts on “Biscotti da colazione al basilico”

  1. E’ successo così.. Quella Domenica Mari, la nostra Domenica a 3, assolata e sudata (in tutti i termini proprio)..io mentre tornavo ero così.. contenta ed ebete, ebete e contenta… nella macchina ho tolto gli stivali, chiuso gli occhi ed aperto il finestrino e ri-percorrevo tutto..i nostro abbracci,il tuo arrivo di fuga e poi il tuo “aspetta,metto giù la borsa e ti saluto come si deve”, l’attesa della Rossi…tutto tutto… ed ero piena piena piena di felicità…ho pure scordato il giubbino in macchina del mio amico..Ero emozionata da bestia.. e mi succede sempre sempre sempre quando sto bene.. entrata a casa cercavo di raccontare a mia mamma ogni particolare e mi sforzavo per non dimenticare nulla, avevo fretta di dire le cose e ma dovevo ricordare tutto bene..avevo mal di testa, ma perchè la contentezza mi fa così..mi schianta ma mi fa felice… ED E’ BELLISSIMO…
    FAI BENE A FARTI QUESTI (e pure gli altri) REGALI,perchè ti fanno vivere davvero…. (come cantava Giorgia).. ed io non vedo l’ora di ripeterlo… e tornare a casa con la stessa faccia beota-beata-…

    tu lo sai che se dici Manu dici biscotti e quindi sfondi una porta aperta..anzi un portone…sono rusticissimi come piacciono a me.. e poi .. ehm ehm ehm… dove hai preso quella forminaaaaaaa! ^_^ ^_^ ^_^ è meravigliosaaaaa….
    Grazie infinite per ogni incontro,messaggio o contatto astrofisico che avremo..
    Manù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.