strozzapreti stridoli guanciale

Strozzapreti con stridoli e guanciale

Il sugo matto, Gianni Quondamatteo chiama così il sugo di stridoli per la pasta asciutta e come sempre quando si definisce "matta" una preparazione in cucina significa che si semplifica, si potrebbe dire impoverisce cercando di simulare un originale più ricco ma mai la cucina povera è stata alleggerita nei sapori...Gli stridoli o strigoli sono germogli teneri che si raccolgo all'inizio della primavera, crescono in piccoli mazzetti ed hanno foglie ...

Read More

Risotto cavolo nero e salsiccia

La mia cucina è una cucina di stagione. Sai che novità, direbbe qualcuno. In effetti niente di nuovo, come ripeto spesso per tutto quello che è vegetale mi appoggio all'orto di famiglia e, se da una parte è un lusso di cui sono ben consapevole, dall'altra questo mi priva di alcuni ortaggi che immancabilmente mancano all'appello. Ma basta indicare all'agricoltore di casa e, tac, compariranno l'anno successivo! (apro una parentesi ...

Read More

Zuppa al latte di cocco e lenticchie

Questa ricetta è la prova che è possibile cambiare i propri gusti in fatto di cibo anche dopo i trenta. A me è successo e sono qui a fare testimonianza ;) L'ultima volta che mi era capitato di prendere in considerazione un alimento che fino a quel momento avevo schifato è stata durante l'adolescenza. Di punto in bianco, una domenica d'esate a tavola dei nonni, ho assaggiato il melone che odiavo ...

Read More

Minestra di pane umbra

Il pancotto era il rimedio per i malanni dei miei nonni ed è ancora il toccasana per molti anziani, vera e propria medicina che si preparano semplicemente facendo bollire un po' di brodo e mettendoci ad inzuppare del pane vecchio sbriciolato grossolanamente, se poi vogliono esagerare aggiungono anche una spolverata di formaggio grattugiato.Questa minestra di pane  umbra è sicuramente più robusta e "spessa" del semplice pancotto e ne amplificata la ...

Read More

La minestra del paradiso

Chi conosce la minestra del paradiso?! Questa minestra ha tanti nomi: stracciatella in centro Italia, tardura o tritura in Romagna, ma in famiglia si è sempre chiamata "del paradiso", altro nome con cui è famosa. La campionessa indiscussa nel prepararla era la mia nonna materna e, quando martedì sera me ne sono portata un cucchiaio alla bocca prima di fotografarla, mi è subito tornata in mente lei. La tradizione la vede protagonista ...

Read More

Gnocchi di patate viola con fonduta di toma

Gli gnocchi viola sono stati per diverso tempo un vero e proprio incubo. Alcuni anni fa dovevo fotografare per un servizio un piatto di gnocchi di questo colore (al solo ricordo mi torna l'ansia!), era impossibile trovare delle patate viola nel raggio di venti chilometri. Ho passato al setaccio tutti i fruttivendoli, i super e iper mercati ma niente, introvabili. Eppure le avevo viste in giro, poche settimane prima! A ...

Read More

Risotto zucca e salsiccia

È stato un fine settimana all'insegna della serenità e della lentezza.  Ho iniziato sabato mattina cucinando il risotto con zucca e salsiccia che ho preparato in totale tranquillità, perseguendo l'obiettivo di rilassarmi, dedicarmi del tempo e cucinare. La zucca non è sicuramente tra i miei ortaggi preferiti, non mi piace la consistenza "granulosa" che assume una volta cotta, ma ne amo il sapore dolce e delicato che la rende super versatile. Ho ovviato ...

Read More

Orzo pasta, non la solita minestra!

Bentornato settembre! Riparto con una ricetta che ha ancora il sapore di agosto e delle vacanze elleniche. Anche quest'anno la Grecia ci ha sedotto e siamo rientrati con gli occhi carichi di azzurro e verde, i colori del mare e dei boschi nella penisola del Pelio. Non starò qui a farla lunga (agevolo solo una diapositiva ricca di nostalgia qui sotto), anche perché ormai le vacanze sono finite e, come si dice, ...

Read More

Pasta battuta al pomodoro, prosciutto e piselli

Pasta battuta, monfettini, manfrigoli, baffucci, battutini, con questi e tanti altri nomi, è conosciuto un formato di pasta povero e frugale che in Romagna nasce per accompagnare il brodo fatto con ossa o fagioli. Un piatto che dichiara già da questo abbinamento la sua natura frugale, nata per aiutare le azdore di una volta a mettere in tavola qualcosa da mangiare. Questo aspetto di cucina "feriale" si amplifica ancora di ...

Read More

Minestra di borragine

Chi l'ha detto che le zuppe o le minestre sono solo invernali?! La primavera è la stagione delle primizie, nuovi vegetali da cucinare in cui la dominante verde la fa da padrone. Anni fa ho presentato proprio fra queste pagine la minestra primavera, oggi vi faccio conoscere un'altra minestra che mi ha fatto compagnia per diversi anni in questa stagione. Mia mamma l'aveva scoperta in un piccolo ricettario dedicato alle erbe realizzato ...

Read More

Tortelloni verdi con ragù di agnello

Se avessi un ristorante sarebbe una trattoria. Al di là delle capacità in cucina sono sicura che il mio menu sarebbe ancorato al territorio e alla tradizione. Qualche incursione fuori regione (perchè la mia parte marchigiana vorrebbe il suo spazio) ma sempre con basi di cucina classica, vecchia, immortale e terribilmente fuori moda. Nonostante questo non riuscirei a fare diversamente. E la pasta fresca sarebbe in cima alla lista e non ...

Read More

Vellutata di carote arrosto

Sono caduta nel clichè della cucina di inizio anno, che volete farci.Ricomincio a pubblicare le mie ricette dopo la pausa natalizia, che per la sottoscritta si è prolungata un po' di più, e riparto da una ricetta leggera ma che è prima di tutto deliziosa e appagante. Carote e cipollotti arrostiti al forno insieme a un po' di spezie, che poi si passano al passaverdure per diventare una crema super saporita. ...

Read More