Tartellette con frolla alle mandorle e mirtilli

Tartellette ai mirtilli

Tartellette con frolla alle mandorle e mirtilli

La scorsa settimana ho condiviso nelle storie di Instagram delle tartellette salate preparate per un servizio fotografico. Sono piaciute tantissimo, soprattutto per come le avevo confezionate così ho deciso di rifarle in versione dolce per filmarne la preparazione e preparare un piccolo video tutorial. Le tartellette ai mirtilli erano nate con questo scopo ma qualcosa è andato storto nella registrazione e quindi eccomi qui, senza il video ma con delle foto e una ricetta da condividere.

La chiusura di queste frolle è molto semplice, si stende un disco di pasta anche non troppo regolare si sistema al centro il ripieno, lasciando un bordo di circa 3 cm libero. Si incide il bordo come per realizzare dei petali (circa 6 in questa versione mini) e poi si cominciano a ripiegare sul ripieno in senso orario. A rendere il tutto più gradevole esteticamente si aggiunge una spennellata di tuorlo d’uovo che in cottura regala un bel colore dorato. E il gioco è fatto.

Tartellette con frolla alle mandorle e mirtilli

Sto cercando di organizzare al meglio la mia vita lavorativa ma devo ammettere che faccio acqua da tutte le parti.
Cerco di delimitare il tempo dedicato ai clienti in determinati spazi e orari ma con scarso successo, cerco di organizzarmi al meglio per non arrivare con l’acqua alla gola a chiudere un progetto ma non sempre è possibile. Invio preventivi che curo con attenzione ma che spesso non vengono compresi e quindi mi ritrovo a scriverli di nuovo. E quando cerco di rendere questo spazio e i canali social che lo accompagnano più costruttivo e interessante ecco che la tecnologia mi rema contro, facendomi pensare che forse dovrei sdraiarmi sotto una palma e starmene buona buona lì. Ma vai a trovarla una palma di questi  tempi…

Tornando alle tartellette ai mirtilli va detto che la frolla con cui le ho realizzate è la stessa della torta con crema di ricotta e frutti rossi della scorsa settimana. Avevo fatto una dose doppia e l’avevo congelata e mi è tornata utile quando ho pensato al video tutorial ma sappiamo come è andata. Alla base uno strato di confettura di mirtilli e sopra una decina di mirtilli freschi. Semplicissime ma davvero buone e perfette per la colazione o per una merenda del pomeriggio.

Tartellette con frolla alle mandorle e mirtilli

Tartellette ai mirtilli

Frolla alle nocciole:
140 g di farina 00
70 g burro
40 g di farina di nocciole
60 g di zucchero a velo
1 uovo
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
sale un pizzico

Ripieno:
5 cucchiaini di confettura di ribes nero e mirtilli
1 cestino di mirtilli freschi

1 tuorlo per spennellare

Per fare la pasta frolla alle nocciole inserite all’interno della tazza di un robot da cucina con lame la farina e il burro freddo di frigorifero tagliato a pezzetti. Frullate per 20 secondi o fino a quando il burro non sarà ridotto in briciole. Fermate la macchina e aggiungete lo zucchero a velo, il sale e la farina di nocciole. Proseguite aggiungendo l’estratto di vaniglia e l’uovo. Frullate di nuovo fino a quando l’impasto non inizierà a compattarsi in grosse briciole.
Rovesciate l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato, impastate per un minuto fino a ottenere un composto omogeneo a cui dare forma rettangolare e schiacciata. Avvolgete la pasta frolla alle nocciole nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un’ora, meglio una notte.

Riprendete l’impasto, dividetelo in 5 parti per poi stenderle piuttosto sottilmente (3-4 mm).
Al centro di ciascun disco distribuite un cucchiaino di confettura e disponete sopra un po’ di mirtilli freschi. Incidete il bordo della frolla lasciato libero per ricavare dei “petali” che andrete a chiudere sopra il ripieno.
Infornate a 180 °C per 25-30 minuti. Sfornate, lasciate intiepidire per qualche minuto e poi trasferite le tartellette su una gratella per farle raffreddare completamente.

You May Also Like

Crostata fragole e nocciole

Crostata fragole e nocciole

Crostata con frolla alle nocciole

Crostata con frolla alle nocciole, crema alla ricotta e frutti di bosco

Galette alle mele con salsa al caramello

Galette alle mele con salsa al caramello

Torta alle albicocche

2 thoughts on “Tartellette ai mirtilli”

  1. Mariiiiiiii!!! ma sono bellissimeeeeee!!! sembrano di porcellana! Oddio che belleeeee!!!! ovviamente pure buone!!!!!
    Ehm, io vabbè giro e frequento poco, quindi mi son persa la versione salata su ig, però queste mi piazono tanto tanto e ADORO la confettura di mirtilli…. guarda come è bella compattina! <3 <3 <3…
    Dovrei pure avercela in negozio, altrimenti me la segno per quando madre va a far spesa…
    Che bello, sei proprio come questo sole di oggi… meravigliosamente gioioso! Grazie…
    ps: la palma magari si fa fatica, però…. una bella quercia in collina?
    Buona giornata meraviglia!
    Manù!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.