Mini Oreo cheesecake di Araba

Da quando avevo letto di questo dolce da Stefania, la mitica Araba Felice, pensavo all’occasione in cui l’avrei rifatto. Gli Oreo sono dei biscotti che mi ricordano un amico a cui siamo molto legati io e mio marito e che ce li ha fatti conoscere alcuni anni fa. Diciamo che lui è un vero divoratore di Oreo se non ricordo male ci faceva colazione, merenda e chiudeva la serata con questi biscotti neri quando si trovava negli Stati Uniti. A distanza di tempo posso affermare che poteva proporsi come promoter dell’azienda. Perché? Perché quando due anni fa li ho visti al supermercato non ho resistito pensato alla sua dipendenza, e nonostante la tabella nutrizionale  mi informasse che ogni biscottino contiene più di 50 calorie li ho comprati e letteralmente divorati a mo’ d’idrovora! Che sensi di colpa dopo… e anche adesso perché comprati per preparare i mini cheesecake quelli rimasti sono finiti nel mio stomaco in 24 ore nette.

Stefania aveva preparato questi dolcetti per il suo compleanno con un divertentissimo racconto ad introdurli (che vi consiglio di leggervi, se ve lo siete persi QUI) e io per partecipare al giveaway li ho rifatti con mia grande golosità. La ricetta l’ho copiata pari pari e la pubblico sotto… Buona giornata a tutti!

Mini Oreo cheesecake di Martha Stewart ( per circa 7 tortine)

7 biscotti tipo Oreo  lasciati interi
3 biscotti dello stesso tipo, spezzettati grossolanamente
250 g di Philadelphia (io ho usato quella Light, il perché non lo so!)
un uovo intero
50 g di zucchero semolato
1/2 stecca di vaniglia
un pizzico di sale
60 g di panna acida

Foderare degli stampini da muffins con dei pirottini. Sono assolutamente indispensabili per sformare i dolcetti. Mettere un biscotto intero dentro ogni pirottino. Con le fruste elettriche battere il Philadelphia con lo zucchero, la vaniglia ed il pizzico di sale. Aggiungere l’uovo intero e battere ancora, ed unire infine la panna acida. Aggiungere quindi i biscotti spezzettati, mescolando con un cucchiaio.

Dividere quindi l’impasto negli stampini preparati usando un cucchiaino,  riempiendoli bene. Cuocere quindi in forno preriscaldato a 150 gradi per circa 20-25 minuti, finche’ il ripieno risulterà sodo. Far raffreddare a temperatura ambiente prima di rimuovere i pirottini dallo stampo e passare in frigo per minimo 4 ore, meglio tutta una notte. Servire freddi.

You May Also Like

Quattro quarti variegato al caffè

Torta castagne e cacao

Torta con farina di castagne e cacao della nonna Maria

Vera Torta o Torta degli sposi

Torta al limone con glassa

Torta al limone con glassa

20 thoughts on “Mini Oreo cheesecake di Araba”

  1. Anche io ho i miei cibi da ingurgitazione compulsiva quando sono davanti al pc e per fortuna(espressione che si limita al lato calorico) gli Oreo non lo sono mai stati…Anche perchè temo che se li avessi in dispensa altro che 24h…Queste cheese cake monoporzione hanno un'aria invitantissima e oso solo immaginare che bontà! Un bacione e buona giornata!

  2. Mi sembra una bellissima idea per fare dei dolcetti squisiti!!! Mi piacciono molto quei biscotti e l' idea di metterli in un dolce mi stuzzica proprio!!! Complimenti a te e naturalmente anche a Stefania!!! Un bacione!!

  3. Ma che bello il tuo blog! Non lo conoscevo. Corro subito a linkarti sul mio cosi non ti perdo più di vista. Ottima questa oreo cheescake. Questi biscotti mi piaccono troppo, sono una vera droga! A presto :)

  4. i gli Oreo nn li conoscevo fino a questa ricetta dell'Araba.. da noi non si vedono prorpio, ma il surrogato dei noti Ringo potrebbe essere lotivo di provare questi meravigliosi dolcetti ;)
    le tue foto mi piacciono sempre troppo, bravissima

  5. @Stefania: Grazie e crepi il lupo!

    @Mariabianca: Sei sempre molto carina, grazie!

    @Saretta: Ma che buffe siamo! Per fortuna cerco di non comprare i cibi tentatori ma una tavoletta extra fondente non manca mai in casa… è una questione di sopravvivenza! Bacioni

    @fra: ;) Cercali ma comprane pochi…

    @Patrizia: Un bacione a te, smackete!

    @Sulemaniche: Mai affermazione fu più veritiera :)

    @Federica: Grazie! La campana me l'hanno regalata ormai gli amici hanno capito su cosa puntare! Un abbraccio gigante

    @Kristel: Grazie per i complimenti, passo subito a trovarti… Anche tu Oreo dipendente?! ;)

    @Salamander: Datti tempo! Intanto con le tue ricette te la cavi più che bene, bacioni

    @arabafelice: Grazie a te per l'opportunità ;-)

    @Cinzia: Meglio non conoscerli va là ;) Per le foto il complimento è ricambiato!

    @Tiziana: Grazie Tizi, sei sempre gentilissima

  6. Mari, più guardo quell'aura meravigliosa che hanno le foto, e più è difficile staccarmi da questi schermi. Un abbraccio forte

  7. Mamma che buone! Le ho fatte anche io qualche mese fa, quindi parlo per esperienza diretta ;D
    Con gli Oreo meglio non guardare le calorie, guardiamo i biscottini *_*

  8. @Sississima: Grazie Silvia!

    @Meris: Un abbraccio enorme tesoro ;)

    @Reb: Sei gentile e mi lusinghi ma chère ;)

    @Angicook: Grazie per il blog, per la ricettina è tutto merito di Araba! Ricambio i complimenti, a presto

    @Marina: e già! ;)))

    @Ann: E' vero, ma la mia è una passione compulsiva, mi fanno l'effetto delle paptatine se non vedo la fine non smetto!!! Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *