Latte di avena fatto in casa

Latte d'avena

Il latte vegetale fatto in casa è stata una scoperta.
Sì, lo potete dire. Ho scoperto l’acqua calda, me lo sono detta da sola, ma che volete, sono pur sempre del segno dei pesci ;-)
Il latte d’avena poi, dove bastano davvero pochi ingredienti per poterlo preparare è proprio facilissimo (e utilissimo, visto l’avanzo di avena in fiocchi e l’avvicinarsi dell’estate).
In casa non siamo consumatori di latte vaccino e quando serve devo comprarlo per poi cercare di consumarlo tutto prima della scadenza, usandolo in cucina perchè berlo purtroppo non mi è più possibile.
In questo modo posso autoprodurre il mio latte vegetale a secondo dell’occorrenza, senza contare che sia quello di avena che di mandorle mi piace un sacco.

A Rossella, amica cara e preziosa, devo la scoperta di questa veloce preparazione. Il procedimento qui sotto è il suo, copiato pari pari dal suo blog. Domani o dopodomani la ricetta con cui l’ho utilizzato.

Come si dice?! Stay tuned.

Latte di avena fatto in casa

ingredienti per un litro circa
100 g di avena biologica in fiocchi
1 litro di acqua
1 pizzico di  sale di Cervia
2 o più cucchiai di miele d’acacia o di sciroppo d’agave a piacere

Il giorno precedente
Mettete l’avena a bagno nell’acqua fresca e lasciate riposare almeno una notte in frigo (meglio ancora per 24 ore, l’ammollo prolungato favorisce la diminuzione dell’effetto “farina”).

Il giorno successivo
Tenendo da parte l’acqua dell’ammollo, trasferite l’avena in un frullatore e frullate a più riprese, aggiungendo man mano l’acqua, il sale e il miele o lo sciroppo d’agave.
Filtrate il composto ottenuto con un colino a maglia fine e imbottigliate (io l’ho filtrato due volte).

Si conserva in frigo per 2-3 giorni.
Agitate e mescolate prima dell’uso.

You May Also Like

Vin brulé classico

Sangria bianca con pesca e menta

Cioccolata calda al profumo di spezie (con latte di mandorle)

Succo d’uva speziato

10 thoughts on “Latte di avena fatto in casa”

  1. Ok, io faccio partire la ola, sia per te che per Rossella. Lo preparerò di sicuro! Vorrei preparare anche quello di riso in casa, ho la vaga sensazione che anche quello sia facile facile, tu lo hai mai fatto?
    Io ultimamente sto producendo formaggio di mandorle a go-go, e anche lì passi dal “latte” che non è altro che mandorla frullata e acqua.
    Grazie grazie grazie per questa ricettina!!! :) utilissima!!!

    1. Ciao Dani!
      Anche il latte di riso ho fatto, di recente (che poi quando ti prende la fissa… ho fatto riso, amaranto, migliooooo!!!!!). Ok mi calmo. Sul blog non c’è, diciamo in sostanza si tratta di beccare le dosi (poco riso e tanta acqua, e lì ti rendi conto di quanto sia costoso quello acquistato ;)), cuocere parecchio, frullare, filtrare e dolcificare a piacere. Ah, un pizzico di sale se piace, e in ultimo, sciacquare molto bene a seconda dell’uso: diciamo che se te lo prepari per berlo meglio liberarsi di un po’ di amido per evitare l’effetto porridge o semolino! ;-P
      ciaooo

      1. Per ora, cara Dani, questa è la mia prima prova ma la soddisfazione e la facilità sono state tali che di sicuro mi cimenterò in altre ricettine. Sempre con al fianco la Ross, ovviamente!

  2. Buon dì…
    intanto ti dico subito, in risposta al commento scorso che.. IO QUI PASSERO’ SEMPRE.. ricetta morbida o croccante… sei matta? mica te mollo?! una zecca è una zecca sempre e comunque… poooooi questo latte invece mi piace moltissimo ed io sono cretina perché ho sempre i fiocchi e non me lo faccio mai… inoltre se per caso nelle ricettuole mancasse un po’ de croc, quello ce lo metto io….
    mo’ vado a far marmellata di ciliegie che ieri ho fatto la prima scorta di 4 kg… ;) che poi son belle dure e mi scoccia pure .. mi sa che un po’ me le magno così..
    un baciooooooo…
    Manù

      1. Brava.. vedi che t’è capit!
        Ma mica morta te mollo a te..
        mi sa che io intanto faccio l’avena, che già il fuoco va alla marmellata.. pooooi vedrò il riso…
        Dio che gusto chiacchierare cosìììììììì!
        Manù zecca e cozza blu!
        Bax

          1. Maariiiiiiiii prestissimooooo!
            io oggi ho fatto la prima mandata con la tuuuua ricetta di marmellata di ciliegieee.. chissà se ce scappa anche il panino di ramerino…
            ;) …

  3. Ed ecco a noi…
    Che io sto qua a risponde a tutti molto sfacciata e manco fossi a casa mia (o forse sì, forse è come essere a casa?), e finalmente arrivo a te.. <3
    Altro che promemoria oggi, dai che i pianeti si allineano, a presto amica mia, e grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.