Muffins con farina di segale e mirtilli

Felice 2019.
Per iniziare come si deve questo nuovo anno ripartiamo da un grande classico: ricette per la colazione. Ecco, tra poco questo blog compirà otto anni e la sezione dedicata alla colazione ha sempre avuto un ruolo importante, lo è nella vita reale e lo è stata sempre anche tra queste pagine.  Inventarsi qualcosa di nuovo dopo tutto questo tempo non è semplice e, per fortuna, esistono amiche che curano il loro blog con la stessa passione e che sono fonti inesauribili di idee e spunti.
L’idea di questi muffins con farina di segale e mirtilli arriva dal blog di Manuela, con le mani in pasta, scelti fra tanti pensando che ieri sono definitivamente finite le feste e che è d’obbligo riprendere un ritmo alimentare sano. La colazione è il mio pasto dolce della giornata e così sarà almeno per le prossime 2-3 settimane durante le quali cercherò di stare lontana anche dal cucchiaino di zucchero nel caffè, per questo voglio che sia un po’ speciale e soprattutto fatta in casa. Alternarò questi muffins con una colazione a base di yogurt e granola per i prossimi giorni e poi sceglierò un altro dolce per gratificarmi. Ormai mi conosco, senza un dolcetto almeno al mattino sarei assolutamente incostante :)
Direi che per ora sono molto determinata, ne riparliamo a fine mese, ok?!

                                                            Alzata in porcellana DodiciSessanta

Muffin con farina di segale e mirtilli

200 g di farina di grano tenero tipo 0
100 g di farina di segale macinata a pietra
100 g di zucchero di canna
10 g di lievito per dolci
1 uovo
180 g di yogurt greco bianco
120 g di latte intero
70 g di olio extra vergine d’oliva
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
150 g di mirtilli surgelati

(per 12 muffin)
Scaldate il forno a 180 °C.
Preparate i pirottini di carta, sistemandoli su una teglia da forno.
In una terrina unite lo zucchero e le farine setacciate insieme al lievito; in un’altra terrina unite l’uovo, il latte, lo yogurt, l’olio, l’estratto di vaniglia e amalgamate.
Unite il composto liquido agli ingredienti secchi, lavorate sommariamente così da far assorbire tutti i liquidi, unite i mirtilli surgelati e versate il composto nei pirottini fino a coprire circa ¾ del volume di ogni stampo.
Infornate e cuocete per 25-30 minuti, verificando la cottura con uno stecchino.

You May Also Like

Treccia di pan brioche all’anice

Galette pere e rosmarino (dolce di fine estate)

Torta di prugne con streusel alle mandorle

Torta alle prugne con streusel alle mandorle

Muffin yogurt e frutti rossi

Muffin yogurt e composta di frutti rossi

6 thoughts on “Muffins con farina di segale e mirtilli”

  1. Eccomiiiiii…
    Buon giorno,buon anno e buon rientro…
    Ah, quanto ci piace la colazione!!!! e quanto ci piace la segale! Sai che proprio ieri cercavo qualche ricettina da fare con lei????
    Qui, in casa Manù, l’anno si è concluso con un po’di sfiga, perchè mamma ha ben pensato di cadere il 27 Dicembre e di rompersi il malleolo, quindi di spiaggiarsi sul divano col gesso fino fine gennaio… uuuuuhhh che chapette!!! di conseguenza ho quelle trecentocinquantamila robe da fare, perchè oltre ala mia parte,ora me tocca pure la sua…..
    Ma ci consoliamo coi muffins vero Mari????
    Un bacio gigantissimo….
    Senti, ma .. dici che posso farli anche a m’ di torta grande???
    Grazie mille..
    Manù

    1. Mamma mia che sfortuna Manù!
      Dai un bacio alla tua mami da parte mia… per quanto riguarda questi muffin puoi farli in formato plumcake, con lo stesso procedimento.
      Un bacione gigante a te

  2. Mi piace la tranquillità trasmessa da questi scatti, la luce calma della mattina, quando entra dalla finestra senza abbagliare. Magari solo per invitare a prendere uno di questi muffins per entrare in contatto col mondo nel migliore dei modi ;)

  3. Ahh… togliere i dolci a me sarebbe una tortura..! Non posso stare senza… decisamente preferisco piuttosto dedicarmi a dolci più ‘salutari’ dopo aver magari un po’ esagerato, ma rinunciare.. no!! Questi sono perfetti, senza contare che adoro sia la segale che i mirtilli!! :D <3 Un abbraccio grande e buon anno ancora! TVB

    1. Anche a me Eli, infatti cerco di “accontentarmi” con la colazione :)
      Che poi questi non sono neppure così dolci ma appagano la nostra golosità infinita…
      un bacione stella!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.