Il ricettario di marzo


Granola per una sana colazione
Tartellette ai carciofi
Gnocchi di miglio allo zafferano con caciotta e timo
Piadina con roast beef, squacquerone e valeriana

Marzo, il mese del mio compleanno, il mese in cui non si può più rimandare la dieta (mancano solo 3 mesi alla prova costume) e anche il mese in cui inizia la primavera. C’è voglia di colore nei piatti, di verdure nuove e croccanti, si comincia a scalpitare davanti ai banchi del mercato che sfoggiano primizie.

Per cominciare la giornata una granola sana e leggera è quello che ci vuole se l’obiettivo è perdere qualche chilo prima dell’appuntamento con il mare. La ricetta è quella che mi ha dato Maddalena, la mia nutrizionista, da quando l’ho scoperta non manca settimana che non ne inforni una teglia. Quando parlo di verdure nuove parlo di loro, i carciofi, che iniziano a far capolino anche da noi (per quanto manchi ancora un mesetto abbondante prima di vedere quelli dell’orto di babbo). Con loro questo mese vi suggerisco un gustoso finger food, le tartellette ispirate da Mimi Thorisson, semplici e gustose.

E i colori?! Beh, sicuramente gli gnocchi di miglio allo zafferano sono perfetti per colorare un piatto, e conditi con caciotta e timo sono anche un piatto unico saporito e leggero. Altro piatto unico che fa subito primavera è sicuramente la piadina con roast beef, squacquerone e valeriana da mangiare all’aperto, seduti su una panchina a godersi i primi raggi di sole che colorano la pelle o sdraiati su un telo, al parco, in totale relax.

Come scrivo sempre questa è una raccolta, una serie di spunti, un modo anche per me per rivedere i vecchi appunti che condivido con voi con piacere. Per leggere le ricette cliccate sui titoli in alto e cominciate a cucinare quello che vi piace di più.

You May Also Like

Ricettario di maggio

Ricette aprile

Ricettario di Aprile

Il ricettario di febbraio

Ricettario di gennaio

2 thoughts on “Il ricettario di marzo”

  1. Vojo dì.. te e la prova costume Mari..per favore…
    mi rendo conto però che ognuna di noi ha sempre quel sassolino nella scarpa che le da particolarmente fastidio e che se anche le si dice che non si deve preoccupare perchè va benissimo così, lei le fisimine se le fa comunque… Quindi io ti dirò che sei perfetta,mo’ vedi tu… ;)..
    Le ricette ricettario di sto mese mi piacciono assai,sai?
    Ieri ho tolto il mio ultimo dentone del giudizio, quiiiiiiiindi dirò ancora più scemenze di prima..
    sei pronta??? Questo devi temere Mari, no la prova costume! Fidati…
    Un bacione ed un abbraccio forte che qui sembra tornato l’inverno…
    Manù

    1. Eh bella mia, cosa credi?! Dopo i quaranta è un attimo che ci si rovina e io quest’inverno mi sono seduta e goduta molto spesso la tavola ;)
      Io non temerò mai le tue chiacchiere che sono una bella e cara compagnia <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.